Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli puoi leggere la seguente Informativa estesa.

È solo un gioco!



Il post che vi presento oggi è davvero solo un gioco. Un quiz che mi è venuto in mente di proporvi dopo uno scambio di commenti con Chiara Solerio, la blogger di Appunti a Margine.
Del resto anche un blogger integerrimo come Miki Moz di recente ne ha proposto uno sul suo blog: moz-ruzzle (per la cronaca: ho partecipato ma non ho vinto). Quindi, perché non farlo io?
Inoltre, per non essere troppo da meno di lui, anch'io propongo un premio al vincitore. Solo che mentre nel suo caso il premio consisteva nell'ambitissima Moz-intervista (per farvi capire quanto sia ambita, vi dico che io mi sono prenotato l'estate scorsa e ancora non è arrivato il mio turno), nel mio caso dovrete accontentarvi di apparire nel mio blog con una normale intervista in cinque domande, del tipo di quella che ho fatto ad Alessia H.V.
Se vi va di partecipare, potrete postare le risposte nei commenti. Ovviamente, il primo che posta le due risposte esatte vince. C'è però un limite temporale al gioco: se entro le 18,00 di domani nessuno avrà indovinato, decreterò la chiusura del gioco postando direttamente io qui le risposte.

E adesso vi spiego in cosa consiste il gioco. Molti di voi riconosceranno nella foto qui sotto quella che ho pubblicato nel post precedente: I miei tabù nella scrittura. Forse non lo sapete, ma metto sempre molta cura nello scegliere l'immagine di apertura dei post, e quando posso privilegio le opere dei pittori. Sia perché amo la pittura, sia perché si è quasi certi di utilizzare un'immagine di pubblico dominio.


Questa immagine è invece un frame di un vecchio film di Murnau, Citygirl (Il nostro pane quotidiano, 1930). L'ho scelta per l'espressione delle due donne, secondo me molto adatta a illustrare l'argomento, ma è anche possibile stabilire, sempre partendo da questo fermo immagine, altri due collegamenti con la parola e/o il concetto 'tabù'. Il gioco consiste nell'indovinare quali sono questi due collegamenti. Aggiungo solo, come indizio, che il termine tabù viene dalla Polinesia e significa: sacro, proibito.

Spero che l'idea vi piaccia! Siete tutti i benvenuti a partecipare!

Commenti

  1. Wao, un gioco fichissimo (e complicato).
    Una forse posso averla individuata: Tabù è il nome dell'ultimo film del regista, partito per il Pacifico dopo aver girato questo City Girl che non ebbe grande successo.
    Non riesco a trovare un altro collegamento, ma da amante dei messaggi subliminali non posso non notare il 666 formato dai tirabaci della ragazza di sinistra!! XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Primo commento e concorso già finito!
      Hai trovato tutti e due i collegamenti, Miki:
      1) 'Tabù' è l'ultimo film di Murnau, girato in Polinesia nel 1931 subito dopo di questo.
      2) I tre ciuffetti sulla fronte della ragazza di sinistra formato il numero 666, collegato sia al sacro che al proibito.
      Se ci sei riuscito senza curiosare troppo in giro nel web devo dire che sei stato davvero in gamba :O
      Che onore intervistare Miki Moz in persona! Ora penso alle cinque domande :D

      Elimina
    2. Oddio ma davvero il 666 è una cosa reale?
      Io l'ho sparata tanto per, e solo perché -come sai- sono un fan dei messaggi subliminali tanto da riempirne anche il mio blog!!
      Mi dispiace aver vinto per puro caso, per una... cazzata sparata lì, tutto sommato! L'altro, il titolo del film, l'ho trovato documentandomi sul regista (che comunque conoscevo)

      Moz-

      Elimina
    3. Che qualcuno potesse fare una ricerca sul film Citygirl e scoprire che Murnau aveva diretto anche 'Tabù' l'avevo messo in conto. Comunque era possible anche arrivare al 666 sulla fronte della ragazza, con una ricerca nei siti che si occupano di messaggi subliminali.
      Per te è stato sufficiente l'allenamento con il Moz'o'Clock ;D

      Elimina
    4. Giuro che, tra tutti i siti di messaggi subliminali che conosco, non ne ho mai visto uno che riportasse quella immagine.
      Ma quindi è una cosa voluta? Non casuale? E' un messaggio subliminale messo apposta dal regista?? LOVE **

      Moz-

      Elimina
    5. Non ho approfondito fino a questo punto, ma immagino ci sia la solita incertezza al riguardo. Comunque, secondo me, con uno come Murnau potrebbe anche non essere del tutto casuale.
      ...AND PEACE ^^

      Elimina
    6. Mi informerò al riguardo.
      Intanto rendo omaggio al Principe di questo mondo, 666 ;)

      Moz-

      Elimina
  2. Forse con la trama del film, in cui una ragazza di città non viene accettata dalla famiglia del suo fidanzato campagnolo proprio perchè è di città e l'aver scelto una donna di città anzichè una ragazza di campagna infrange un tabù della famiglia del fidanzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki Moz ha individuato entrambi i collegamenti. Il gioco è durato meno del previsto ;) Grazie per aver partecipato, Ariano!

      Elimina
  3. Il tizio con il cilindro sullo sfondo ricorda la pubblicità delle liquirizie omonime...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che occhio! io non lo avevo neanche notato... Quindi i collegamenti erano ben tre. Incredibile! Grazie TOM!

      Elimina
  4. sono cameriere, anni 30...vediamo...sarà un ristorante e vedono seduto ad un tavolo un uomo di colore che ordina il pasto...come un bianco
    più tabù di così :)
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta S. :) (Mi sembrava di aver letto da qualche parte anche il tuo nome per esteso, ma forse ricordo male).
      Il grande Miki Moz ha risolto il quiz prima di quanto io potessi immaginare. Grazie per avere giocato!

      Elimina
    2. Silvya :)
      con Moz in giro non c'è gioco :pp

      Elimina
    3. Piacere Silvya :)
      Eh sì, di Moz c'è n'è uno e trino ;)

      Elimina
  5. Meno male che Moz ha azzeccato tutto perché fra il ruzzle, gli indovinelli di Ferruccio e questo altro enigma mi si stava fondendo il cervello! :°D
    Io sono troppo scarsa in queste cose, ho capacità intuitive forti in generale, ma quando mi sento sotto pressione per la risposta non ne combino una giusta! :°D
    Complimenti al vincitore e comunque iniziativa molto simpatica!

    Ciao Ivanoo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Super Alessia! Pensa che gli altri due collegamenti mi sono balzati all'occhio solo dopo che avevo già scelto la foto. E Obsidian ne ha addirittura trovato un terzo! Tutto in una sola immagine :O
      I quiz di Moz e di Ferruccio hanno messo in crisi anche me :P

      Elimina
  6. Maledetto Miki ! Mi ha battuto sul tempo!
    Bravo però il ragazzo, molto bravo!

    RispondiElimina
  7. E bravo Miki! Sono stata per problemi in stend by e scopro che mi sono persa un "fracco" di cose carine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Miki se ha fatto tutto da solo è stato davvero bravo. Del resto circola una nuova teoria cosmologica in questi giorni che dice che sia Lui la blogosfera. Verificheremo.
      Comunque è vero che basta mancare due giorni e poi è praticamente impossibile recuperare, tanta è l'offerta in giro. Si fa quel che si può ;)

      Elimina
  8. Ho capito... a me non resta che darti lo stesso la mia risposta.... sbagliata tra l'altro!
    Le due donne hanno visto Alessandra!!!!!
    :P) :P)

    ps non c'ero proprio arrivata alla soluzione. Bravo Miki!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, Alessandra sta diventando una celebrity! Mi fa molto piacere... :D

      Elimina
  9. Non avrei mai indovinato, però la prossima volta escludiamo Miki da ogni gioco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obsidian una volta aveva proposto di creare un banner apposito. E' un'idea da riprendere in considerazione :)

      Elimina
    2. Mi unisco alla rivolta!!! XD
      Non ho avuto molto tempo in questi giorni per dedicarmi alla lettura dei blog -_- E quindi mi son persa del tutto il gioco, sob.
      Alla prossima, eh! *__*

      Elimina
    3. Va be', non si può seguire tutto. Anch'io qualche post ogni tanto me lo perdo, specie di quelli tra noi che pubblicano post a cadenza giornaliera o anche più fitta ^^

      Elimina
  10. Ragazzi, rispondo a tutti: non volevo!! Il titolo del film (Tabù) l'ho trovato con una ricerca, stimolato dal post e dal gioco. L'altro, il 666, l'ho proprio tirato a caso, pensando nemmeno minimamente di darlo come risposta!
    E' che, come saprà chi mi segue, noto spesso i messaggi subliminali e ne sono appassionato, tanto da metterne ovunque nel mio blog
    (il cui logo, difatti, è m6z 6' cl6ck)^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande lo stesso! E poi erano valide anche le risposte casuali purché corrette ;D

      Elimina

Posta un commento

I tuoi commenti sono l'anima del blog. Il mio grazie se vorrai lasciare una traccia del tuo passaggio.

Post popolari in questo blog

10 serie a fumetti che hanno scandito i miei anni '70

Il libro azzurro della fiaba - I sette libri della fiaba Volume 1

Ivan e Maria (Иван да Марья)

Black & White & Sex Talks

Insieme Raccontiamo 17: Omaggio a Malpertuis

Henry Miller e me - Breve invito a un meme sull'autobiobibliografia

Il meme sull'autobiobibliografia - post di aggiornamento