Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli puoi leggere la seguente Informativa estesa.

Anno Terzo



Come evidenziato dal cambio di testata, il blog Ivano Landi - o, se preferite, Cronache del Tempo del Sogno - compie due anni ed entra nel suo terzo anno di vita. Ma non farò bilanci di nessun genere, preferendo invece, per una volta, guardare avanti e darvi un elenco in tre punti, ognuno relativo a una delle tre serie di post in arrivo nel blog tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016.

* * *

1. The studio

(Inizio delle pubblicazioni previsto: Dicembre 2015)

Una nuova lunga serie di post, che riguarderà soprattutto il fumetto e l'illustrazione ma toccherà in più punti anche l'argomento pittura, che considero un po' una prosecuzione ideale dell'articolo in tredici parti che ho dedicato a suo tempo alla vita e all'opera di Vaughn Bodé. Se mi seguirete capirete perché. Ecco l'incipit del primo post:
Quando, nel luglio 1974, mi diressi alla consueta edicola sotto casa e vi acquistai il numero 33 della collana Gli albi dei supereroi, il nono della serie a ospitare le avventure di Conan il barbaro, non sapevo ancora che da quel momento in poi il mio modo di guardare al fumetto sarebbe mutato per sempre...

* * *

2. Gli occhi di Modì - Il lato B

(Periodo di pubblicazione previsto: Dicembre 2015)

Alcuni mesi fa ho presentato sul blog un'anteprima in quattro parti del secondo volume della mia Trilogia su Shaula, scegliendo un estratto che riguardava soprattutto l'aspetto misterico-esoterico della vicenda (non ringrazierò mai abbastanza l'amico blogger Miki Moz per aver creato questo accoppiamento di parole vincente). Questa seconda anteprima mostrerà invece l'altro lato della vicenda, quello più pop e giocoso. In fin dei conti, la trama dell'opera non presenta solo un oscuro mistero da risolvere, ma anche le peripezie (in gran parte realmente vissute) di un gruppo di sbandati alla ricerca di non si sa bene che cosa. Certo non di un lavoro vero, di quelli dove si timbra il cartellino, su questo potete contarci.
Quella di quel giorno di primavera era stata, per tutti noi, la nostra prima volta alla colonica, che altro non era che il nome dato d'ufficio a un rozzo e decrepito edificio di due piani, situato al centro di un quadrato di terreno per buoni tratti erboso e circondato da ogni lato dalla boscaglia. Dopo la provinciale, eravamo stati costretti a percorrere un tratto di sterrato piuttosto accidentato e lungo due-tre chilometri per raggiungerlo, e ricordo che la prima cosa che notai all’arrivo fu, sulla sua facciata, un botta-e-risposta in vernice rossa che non lasciava presagire niente di buono sulle prospettive future della nascente comunità.
Una mano, presumibilmente maschile, aveva tracciato per prima sul muro questo ispirato aforisma: “La donna è nata dal costato di Adamo, quindi è una bistecca”.
Al quale, poco sotto e all'apparenza con la stessa vernice, un’altra mano, presumibilmente femminile, aveva replicato in questi termini: “Ah! Ma allora l’uomo è un maiale!”.
Ne era infine seguito un tentativo di riconciliazione, a opera di una terza mano, che aveva tracciato ancora un po' più in basso il simbolo della pace, la zampa di gallina racchiusa nel cerchio.

* * *

3. Solve et Coagula. La blog novel - Parte seconda

(Inizio delle pubblicazioni previsto: Gennaio 2016)

Se non sapete di cosa sto parlando, correte a consultare la pagina apposita: Solve e Coagula. La blog novel - Parte prima (1-128)
Massimo richiuse il libro. L'inglese non aveva mai rappresentato un vero problema per lui; aveva cominciato presto a leggere e collezionare fumetti in quella lingua e a esercitarsi nella loro traduzione. Quando poi aveva cominciato a leggere anche libri nella loro versione originale, il passaggio era stato fluido e indolore. Ma in quei primi giorni trascorsi, da sveglio, in quel letto d'ospedale della contea inglese del Suffolk, al minimo sforzo di concentrazione gli saliva il mal di testa.

* * *

Naturalmente non è tutto qui. Queste tre serie di post saranno precedute/accompagnate/seguite da altri articoli, di natura estemporanea e di argomento vario. Secondo la regola di sempre:
Improvvisazione e libertà.

Commenti

  1. Aaaaaloora, caro misterico-esoterico Landi il dandy, che dire?
    1) BUON BLOGCOMPLEANNO alle Cronache del tempo e del sogno!
    2) GRAZIE PER LA CITAZIONE
    3) THE STUDIO GIA' MI FA SQUIRTARE COME UNA NINFOMANE IN UNA GANGBANG.

    Ti amo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hip hip hurrà al primo commentatore del terzo anno!!!
      1) Grazie per gli auguri Miki. E come disse una volta qualcuno: "Il tempo è solo un sogno".
      2) Non c'è di che. Ricordiamo a chi legge che l'associazione di parole è nata come categoria dei Moz Awards, degnamente vinta da The Obsidian Mirror.
      3) Pensa a chi arriva su questo blog attratto dalle fiabe (la maggioranza dei lettori) e si trova magari a dover leggere questa frase ;D

      Quella che segue è invece una citazione da Umberto Tozzi, giusto? ;D

      Grazie ancora e a presto!!!

      Elimina
    2. Apri la porta a un guerriero di carta igienica :p

      Moz-

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non so quale sia la longevità media di un blog amatoriale, ma credo di rientrare ancora nella fascia infanzia, adolescenza al massimo.
      Grazie degli auguroni, Super Maximilian ;)

      Elimina
  3. Mi han detto che c'è una festa qui, cercavo il buffet, ma ho trovato altro... :D

    Auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il buffet era all'Hotel Minoic... non dirmi che non hai ricevuto l'invito :O

      Grazie mille degli auguri Mik :))

      Elimina
  4. Ma allora è periodo di compleanni!!!

    Molto bella e particolare la nuova immagine e succosissime le anteprime, non vedo l'ora di leggerti :D

    Congratulazioni per questo traguardo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le congratulazioni e per apprezzare la nuova grafica dell'header. Lo scorso anno mi ero accontentato di una semplice sostituzione d'immagine, quest'anno ho deciso di dedicarci un po' di tempo con Photoshop.

      E sono molto lieto di sapere che le anteprime ti ingolosiscono ^_^

      Elimina
  5. Buon Terzo! ^_^
    Tu sai che apprezzo moltissimo i tuoi post su arte, fumetto, scrittura... beh, tutto direi senza esitazione alcuna!
    Però... :3 tu saprai quale tra questi punti mi ha reso parecchio felice! Attendo *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Glò *__*
      Il punto che ti ha reso più felice? Lasciami indovinare... non è il punto 1 e neanche il punto 2. Ma non voglio aggiungere altro, sennò diventa troppo facile indovinare ^_-

      Elimina
    2. O.T.: sto finalmente leggendo la Tartt, Dio di illusioni ;)

      Elimina
    3. Bella lettura ;))
      Hai già letto quel che ne ho scritto io nel blog?

      Elimina
    4. Sì, quando ho recuperato la lettura di SetC! Ne avevamo già parlato, non ricordo in quale post però.

      Elimina
    5. Non ricordavo che ne avessimo già parlato. In ogni caso non vedo l'ora di leggere la tua di recensioni :)

      Elimina
  6. E noi saremo qui a tenerti compagnia sino al prossimo anniversario ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compagnia ultra-gradita :-))
      Auguriamoci, al prossimo anniversario, di essere tutti ricchi e famosi... e magari più ricchi che famosi ;-)

      Elimina
  7. Buoncompleblog!
    E così ritorna Solve et Coagula, eh? Te l'avevo mai detto che era il motto degli alchimisti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il dettaglio mi era noto, anche se a me l'idea del titolo è venuta contemplando la carta dei tarocchi dell'Arcano XV.
      Ho rimandato l'inizio delle pubblicazioni, previsto in origine per ottobre, per due motivi:
      1) Poiché la storia continuerà ad essere soprattutto improvvisata, dal primo post dipende tutto il seguito e voglio esser convinto che sia quello buono.
      2) Non ho ancora pronta l'immagine di copertina da inserire all'inizio delle pagine.

      Grazie dei bloggauguri!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. 1000 anni? Grazie mille dell'augurio, Ferruccio, ma non credo di essere programmato a durare così a lungo ;-)

      Elimina
  9. E terzo anno sia! Buon compleblog!

    RispondiElimina
  10. Buon bloggheanno! .. Certo che vedere riportato l'incipit di un post che verrà... beh.. questa non l'avevo mai vista! Sei un fenomeno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Obsidian :))
      Mah, dici che ho lanciato una nuova moda? Potrebbe essere un'idea per chi, come Romina, a inizio mese pubblica il calendario dei post.

      Elimina
  11. Un buon blog-compleanno a me a chi? A me o a te?
    Un buon blog-compleanno a te? a me? e a te? o a me?
    Brindiamo tutti insieme con un altro po' di tè,
    e tanti tanti auguri a teeeeeeeeee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, sento aria di Alice e Company... aria di famiglia, insomma.
      Dalle mie parti, quand'ero bambino si usava cantare: "Tanti auguri a te e la torta a me!". In altre parole, "badavamo al sodo".

      Grazie mille per gli auguri, Andrea!

      Elimina
  12. Tanti di questi Blogcompleanni allora. :-)

    RispondiElimina
  13. Doppi auguri, Ivanp!
    Per il blog e per la scaletta che hai presentato. Davvero interessante!

    ps evviva! riprende Solve et coagula!!!!!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ivanp"???

      Grazie mille Patricia, cercherò di creare post all'altezza delle aspettative ^_^

      Per il ritardo sulla ripresa di Solve et Coagula, ti rimando a quel che ho scritto più sopra a Marco Lazzara ^_-

      Elimina
  14. Tre anni e così tanto successo?
    Beh, ci ho messo pochissimo per capire perchè! ;)
    Auguroni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh che fai, mi invecchi il blog? Gli anni sono due! Il terzo è cominciato solo ieri ;)

      Grazie mille per il complimento e gli auguroni, Marina!

      Elimina
    2. Due anni e due giorni e così tanto successo?
      Beh, ci ho messo pochissimo per capire perché! :)
      Auguroni!

      Repetita iuvant (con correzione!)

      Elimina
    3. Grazie :))
      Il primo dei due commenti lo tengo in serbo per il prossimo anno ;)

      Elimina
  15. Mi associo agli auguri! Trovo la testata molto bella, a mio parere meno inquietante della precedente, più ariosa. Ci sono di quei blogger che si leggono volentieri qualunque sia l'argomento trattato e tu sei sicuramente uno di questi, motivo in più per continuare a leggerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli apprezzamenti e per gli auguri, Temistocle :))
      Per la testata finora avevo scelto di mantenere un profilo basso, ma stavolta ho pensato di mettere a frutto la mia lunga esperienza nel mondo della grafica :)

      Elimina
  16. Ciao Ivano, prima di tutto auguroni per il terzo anno, che si profila ricco e variegato come ci hai abituati :)
    Ero affezionata all'header di prima, ma devo ammettere che questo è davvero bellissimo e incanta lo sguardo. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille degli auguri e dei complimenti Maria Teresa ;))
      Sono molto contento che ti piaccia il nuovo header. Aver ripreso da un po' a lavorare professionalmente nella grafica, mi ha fatto venir voglia di dedicare un briciolo di attenzione in più all'aspetto estetico del blog, anche se la vera differenza secondo me deve sempre essere a carico dei contenuti. Da un paio di settimane scalpitavo in attesa del 24 novembre, così da poter fare il cambio immagine :D

      Elimina
  17. Tho! Credevo fosti già laureato invece sei ancora un pupetto da nido :D
    Tanti auguri al tuo blog che invece di gattonare sgambetta che è un piacere ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie degli auguri Anna Maria :-)
      Difficile quantificare le fasi dello sviluppo di un blog. Spero però che abbia ancora ampi margini di crescita...

      Elimina
  18. Due anni ottimamente trascorsi. Sei un blogger sopraffino. Orgogliosa di seguirti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, che mega-apprezzamento! Ti ringrazio. E aggiungo che sono a mia volta orgoglioso di averti come lettrice *__*

      Elimina

Posta un commento

I tuoi commenti sono l'anima del blog. Il mio grazie se vorrai lasciare una traccia del tuo passaggio.

Post popolari in questo blog

10 serie a fumetti che hanno scandito i miei anni '70

Il libro azzurro della fiaba - I sette libri della fiaba Volume 1

Ivan e Maria (Иван да Марья)

Black & White & Sex Talks

Henry Miller e me - Breve invito a un meme sull'autobiobibliografia

Il meme sull'autobiobibliografia - post di aggiornamento

Vikings S03 E07-10: La presa di Parigi