Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per offrire un migliore servizio ai lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori dettagli puoi leggere la seguente Informativa estesa.

Sogni e scambi di Natale: le mie scelte e i miei ringraziamenti



Negli ultimi giorni ho passato più volte in rassegna l'elenco dei sogni dei partecipanti all'iniziativa di Ximi Blogghidee: Sogni e scambi di Natale. Molti dei sogni presentati mi toccano in un modo o nell'altro, ma in particolare due.

Il primo è Onirica, progetto video di Miki Moz Capuano del blog Moz O' Clock , che non può non fare breccia in me, causa la mia grande passione per il cinema. Si tratta, dal punto di vista tecnico, di un cortometraggio che si inserisce nella tradizione dei video super 8 di qualità amatoriale, del tipo cioè del film Blair Witch Project e del video maledetto di The Ring, ma che ha per il resto pochi punti di contatto con l'horror. Protagonista è l'Io del sognatore che si muove all'interno di un paesaggio disseminato di simboli, oltre che già di per sé simbolico, interagendo con figure che sono a loro volta personificazioni di altri aspetti dell'anima. Il tutto accompagnato da una colonna sonora ambient di livello davvero professionale.

Nelle parole di Moz:
Il mio sogno è quello di far conoscere ancora di più il progetto Onirica, non tanto per il cortometraggio in sé (che è amatoriale, pieno di imperfezioni e realizzato alla buona) quanto per dimostrare che ai ragazzi di oggi si possono dare nuovi spunti e pomeriggi diversi che non siano solo stare al bar a bere o bighellonare. Bisogna riattivare il cervello, stimolarlo, e anche le nuove generazioni rispondono positivamente!
Sponsorizzo molto volentieri questo sogno, perché il mondo dei cortometraggi è spesso anche a corto di idee e i festival avrebbero davvero bisogno di dare lustro ai loro programmi con opere del livello di Onirica.

Il secondo è Melissa e la nuvola, che fa invece breccia nella mia altrettanto grande passione per le fiabe. La sua sognatrice è Anna Maria Fabbri del blog Se vuoi una vita da sogno... dormi!!!. Anna Maria vorrebbe trovare un illustratore o una illustratrice disposti a corredare di immagini la sua fiaba.


Ecco come lo spiega lei:
Mi piacerebbe illustrare “MELISSA E LA NUVOLA”, insomma un sogno impossibile perché non ho intenzione di spendere un “ghello” per realizzarlo, se non condividere i profitti di un’improbabile pubblicazione.
Pessimista? No, direi piuttosto: realista. Ma, come si dice, tentar non nuoce. E bene, anzi benissimo, fa Anna Maria a buttarsi così, senza rete, sperando che qualcuno accolga il suo invito e decida di collaborare con lei.

* * *

Una felice coincidenza, che non ha però influito sulla mia scelta, è che sia Miki Moz sia Anna Maria abbiano a loro volta deciso di sponsorizzare il mio sogno di essere contattato da un editore con la proposta di tradurre fiabe dall'inglese o dallo svedese. E una altrettanto felice circostanza è che a loro se ne siano aggiunti altri, sicuramente più di quanti avrei immaginato. Non posso non ringraziarli pubblicamente e, già che ci sono, perché non ricambiare il loro generoso e incondizionato supporto aggiungendo al loro nome e blog anche il loro sogno?
Ringrazio, in ordine sparso:

Elisa Elena Carollo del blog Drama Queen, che ha partecipato all'iniziativa con il sogno di
realizzare dei video sui problemi della vita da blogger.
Una caratteristica del sogno di Elisa è che tutti noi blogger possiamo concorrere attivamente fin da subito alla sua realizzazione. In che modo? Potete leggerlo sul post: Ho un  progetto in testa... ma mi servono i vostri suggerimenti!

* * *

Poiana del blog La Natura che ci circonda. Il suo sogno?
...laurearmi (e qui mi serve una buona iniezione di ottimismo e voglia di andare avanti) ed in seguito lavorare con la fauna selvatica.
Posso solo augurarle di avere successo in quello che mi sembra un sogno ambizioso ma non impossibile.

* * *

Glò e Michele del blog La nostra libreria. Ecco il loro sogno:
entrambi veniamo da esperienze di gestione di forum finite presto e in "malo modo", perciò sogniamo che questa nuova avventura nella blogosfera possa durare anni e anni e darci quelle soddisfazioni che non abbiamo avuto nelle "vite" precedenti.
Le premesse  del blog, che è uno di quelli che io seguo con più assiduità, sono delle migliori e non c'è quindi motivo perché questo sogno non debba realizzarsi. Qui tutto sta nella capacità del famoso duo di saper continuare a sognare a quattro mani.

* * *

E adesso, sperando di non avere dimenticato nessuno, non mi resta che salutare tutti gli altri partecipanti all'iniziativa e, finalmente!, postare. Whew!

Commenti

  1. Che dire? Ti ringrazio per il ringraziamento e per aver citato il mio sogno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il minimo che potevo fare per ricambiare :)

      Elimina
  2. Ivano, grazie mille! Alla fine hai scelto proprio Onirica :)
    Sono contento della risonanza che sta avendo, non me lo aspettavo... grazie ancora!!
    Mi è arrivata l'energia per continuare a proporre progetti simili che coinvolgano ragazzi più giovani!
    Buona Epifania e ancora in bocca al lupo per il tuo sogno da... fiaba! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Figurati se uno come me che la notte ormai sogna su schermo non apprezzava il tuo progetto!
      Direi che anche stavolta hai fatto incetta di menzioni, ma spero che sia solo l'inizio e che tu abbia anche riscontri più rilevanti.
      E buona Epifania altrettanto! Anche se sono proprio contento che le feste siano finite e domani riapra finalmente la biblioteca, cioè l'unico posto dove riesco a concentrarmi sul serio e a lavorare sul mio romanzo!

      Elimina
    2. Ahaha, capisco! Allora buon ritorno alla quotidianità bibliotecaria e spacca alla grande! :)
      Un abbraccio!

      Moz-

      Elimina
    3. Evviva! Sono finite le feste!!

      Elimina
  3. Auguri a tutti questi sogni! :D
    E speriamo che con un po' di impegno si avverino tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Alessia, speriamolo davvero ;D
      A proposito di impegno, credo proprio che seguirò il tuo consiglio di realizzare un e-book di traduzioni. Non appena avrò materiale sufficiente!

      Elimina
    2. Provaci Ivano!
      A parte che per una questione di soddisfazione personale può essere anche utile per mandarla in giro! :D

      Elimina
  4. Ma grazie Ivano, Ho acceso il computer e mi trovo, un sacco di menzioni compresa la tua. Bellissima l'immagine di essermi buttata senza rete... mi sento coraggiosissima io che soffro anche di vertigini. Ti auguro da befana o streghetta, che il tuo sogno si realizzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, vuol dire che farai a gara con Miki Moz per il numero delle menzioni!
      Appena ho tempo leggerò altre parti di Melissa e la nuvola. E ti farò avere una mia opinione.
      Ricambio gli auguri stregheschi! Befana e strega poi dovrebbero essere equivalenti, no?

      Elimina
  5. Non avevo realizzato quanti sogni si siano sparsi nella blogosfera in questi ultimi tempi.... Ho leggiucchiato di qua e di là durante le vacanze ma qualcosa mi era sfuggito. Che dire? Spero davvero che si avveri tutto a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obsidian! Con il tuo ritorno e quello di Nick direi che adesso il magico cerchio del blogging è di nuovo completo.
      Non ci resta che scrollarci tutti di dosso la polvere vacanziera, affidare i sogni e i buoni propositi alla corrente, e via!

      Elimina
    2. Ah, no, devo subito correggermi, che manca ancora Ariano! :O

      Elimina
    3. In realtà Nick è tornato ma io non ancora. Credo che il blog se ne possa stare bene a cuccia per qualche giorno ancora...

      Elimina
    4. Ho capito... approfitti del ponte 6-11 :D

      Elimina
  6. Oddio, non so se riuscirò a vederli tutti... ci proverò, sembrano tutte cose molto molto interessanti. Ah quanti spunti ci fornisce il web :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche troppi, direi... anch'io riesco a vedere meno della metà di quello che vorrei.

      Elimina
  7. Grazie a te Ivano per le belle e incoraggianti parole! *__*
    Anche da parte di Michele (che in questi giorni ha subito la furia del modem -_-)
    Buoni Sogni a tutti, e che bello iniziare l'anno con gli amici blogger ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi due!!
      Anche i modem si infuriano? Il mio finora è sempre stato un tipo tranquillo e controllato ^^
      Buon sogno altrettanto e facciamo in modo di diventare tutti ricchi e famosi con i nostri blog ^^

      Elimina
    2. Siiiiiiiiiii, tutti ricchi e poi licenzio Glò. MUHAHAHAH!

      Grazie infinite dei complimenti e per aver sponsorizzato il nostro sogno ^_^

      Elimina
    3. E io che pensavo le avresti aumentato la paga oraria ^_^
      Grazie a voi che mi avete sponsorizzato per primi! :)

      Elimina
  8. Ma grazie Ivano :) Non sono un tipo ambizioso, non lo sono mai stato... però almeno nei sogni lasciami volare alto. E l'ho anche ridimensionato, perché originariamente questo sogno voleva terminare in una certa clinica per rapaci.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, direi proprio :)
      Il tuo sogno poi, come ho scritto, mi sembra tutt'altro che irrealizzabile. Per altri la vedo molto più dura... Ma chissà ;)

      Elimina
    2. Fra parentesi, a me è accaduto, molto tempo fa, di trovare uno sparviero con l'ala rotta e di portarlo a un centro assistenza rapaci.

      Elimina
  9. Cavolo! Mi sono dimenticato di partecipare!
    Quanto mi vergogno! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché vergognarsi? Mica era obbligatorio partecipare ^^

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie mille Olgica! Altrettanti complimenti da parte mia!!

      Elimina

Posta un commento

I tuoi commenti sono l'anima del blog. Il mio grazie se vorrai lasciare una traccia del tuo passaggio.

Post popolari in questo blog

10 serie a fumetti che hanno scandito i miei anni '70

Il libro azzurro della fiaba - I sette libri della fiaba Volume 1

Ivan e Maria (Иван да Марья)

Vikings S03 E07-10: La presa di Parigi

Black & White & Sex Talks

Insieme Raccontiamo 17: Omaggio a Malpertuis

Henry Miller e me - Breve invito a un meme sull'autobiobibliografia